Cantina Pardi

La nostra storia inizia nel 1919 quando i fratelli Alfredo, Francesco ed Alberto Pardi fondano la Cantina Fratelli Pardi, all’epoca situata al piano terra dell’Ospedale San Marco, che apparteneva al complesso di San Francesco a Montefalco. Al tempo le uve della produzione erano in parte di proprietà ed in parte acquistate dai locali proprietari terrieri. I vini prodotti erano sia bianchi che rossi, ma era il Sagrantino, all’epoca esclusivamente passito, la produzione più importante. Le consegne coprivano l’intero territorio umbro e qualche volta avvenivano fuori regione, come quelle destinate al Vaticano. Nel 2002, spinti dalla volontà comune della famiglia Pardi di non perdere una tradizione, i pronipoti Francesco, Gianluca Rio ed Alberto Mario, con l’aiuto dei genitori Agostino ed Alberto, ristrutturano lo stabile a Montefalco per ricostituire l’azienda vitivinicola dei bisnonni. Oggi sono i fratelli Gianluca Rio e Alberto Mario, con il loro entusiasmo ed il loro duro lavoro, a rinsaldare il legame centenario tra il vino e la famiglia Pardi.

Informazioni

Ulteriori informazioni
Indirizzo: Via Giovanni Pascoli, 7/9 06036 Montefalco Pg Italy
Telefono: 39 0742 37 90 23
E-Mail: info@cantinapardi.it
Sito Internet : https://www.cantinapardi.it/

Colle di Giove

Abbinamenti
Zuppa di lenticchie di Castelluccio o tagliatelle fatte in casa condite con le fave.
Un classico con il risotto allo zafferano oppure un carpaccio di branzino con peperoncino e origano.

 

Montefalco

Abbinamenti

Se vi sentite in vena di osare provatelo con delle tagliatelle fatte in casa condite con un ragù bianco di chianina e tartufo nero di Norcia. Sublime con una ruspante parmigiana di melanzane. O un pezzo di parmigiano di 36 mesi e un pezzo di pane umbro.

 

SACRANTINO

Abbinamenti

Stufato di vitello con polenta taragna morbida oppure guanciale di vitello cotto a basse temperature. Un ricordo delle nostre nonne: risotto con i porcini e la salsiccia.