Pitars

Nei primi del Novecento Romano Pittaro, esperto vignaiolo, impianta nelle proprie campagne il Merlot, vitigno importato in Friuli dalla Francia nel 1880. È però il figlio Angelo, dopo quindici anni in Venezuela, a costruire nel 1968 un’azienda vinicola moderna – la Cantina San Martino –, dove vinificare anche vini bianchi, allora diventati protagonisti della produzione enologica friulana.

Più tardi la Cantina San Martino prende il nome Pitars, seguendo il destino del cognome di famiglia nel dialetto locale. Cognome che, nel nostro marchio, si accompagna ancora al biancospino, una pianta schietta ma elegante che un tempo segnava i confini tra i campi.

Oggi sono Loris, Bruno, Mauro, Paolo e la quarta generazione di noi Pitars – Nicola, Stefano e Alessandro – a mantenere vivi la tradizione rurale di famiglia e il mestiere di chi fa buon vino, con orgoglio e dedizione, giorno dopo giorno.

 

Informazioni

Ulteriori informazioni
Indirizzo: Via Tonello, 10/A 33098 San Martino al Tagliamento PN
Telefono: +39 0434 88078
E-Mail: marieta1962@libero.it
Sito Internet : https://www.pitars.it/

Cabernet Franc

Colore rosso rubino intenso. Il caratteristico sapore erbaceo di fogliame e radici si ammorbidisce con cenni floreali e fruttati. Il sorso è fresco e vibrante, con tannini flessuosi, e chiude con una nota ammandorlata.
Dopo l’invecchiamento, l’erbaceo scompare per lasciare posto all’eterea gamma di sfumature dei grandi vini rossi.
Abbinamenti gastronomici Cabernet Franc

È vino da carni fredde della grande cucina e fra i migliori vini da arrosto. Indicato in particolare con selvaggina e cacciagione, con formaggi a pasta dura e invecchiati.

 

Sauvignon

Colore paglierino. Ha i profumi tipici varietali del vitigno: foglia di pomodoro, melone, salvia e frutta esotica. Al palato è vibrante, freschissimo e minerale.
Abbinamenti gastronomici Sauvignon

Vino da aperitivo e da antipasti al prosciutto. Ottimo con piatti di pesce nobile (aragosta, astice, scampi, salmone) e pesci salsati, creme e minestre delicate.
Temperatura di servizio Sauvignon

8–10 °C

Vino 3

 

Merlot

Colore rosso rubino vivo, virante al granata col tempo, presenta un bouquet pieno e fragrante di frutti di bosco e ciliegie in confettura con sfumature di felce, spezie fini e muschio.
In bocca è morbido, di buona freschezza e dal tannino vellutato.
Abbinamenti gastronomici Merlot
È indicato con piatti di carni rosse, arrosto, pollame, coniglio e con formaggi semistagionati.
Temperatura di servizio Merlot

16–18 °C